Un nuovo design per ReactOS?

Moderators: forart, Davy Bartoloni, gabrielilardi

Post Reply
Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Un nuovo design per ReactOS?

Post by Speekix »

Anche se potevo postarlo nell'altro topic credo che sia meglio parlare solo della sandbox nell'altro. Stavo pensando che in ReactOS sarebbe meglio se ci fosse un sistema grafico vettoriale e magari avere la possibilità di personalizzare l'aspetto dell'explorer (come mi ha detto PUOjACKz) con diversi stili/skin.

Alla fine l'idea è:

- nuovo sistema grafico 2d vettoriale (basato su SVG o PDF?)
- possiblità di personalizzare il reactos explorer o fare una nuova shell (anche se non ci sarebbe il motivo di farne una)
- implementare funzioni grafiche presenti su sistemi come Apple Mac OS X (aqua + quartz) e Microsoft Windows Vista (aero)

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

ho letto che già su linux alcuni desktop utilizzano svg

EDIT:
QT 4.1 supporta sia PDF sia SVG ed esistono versioni open source (GPL) per Windows, X(server grafico per unix) e Mac

PUOjACKz
Posts: 116
Joined: Tue Jan 03, 2006 3:52 pm

Re: Un nuovo design per ReactOS?

Post by PUOjACKz »

Speekix wrote:Anche se potevo postarlo nell'altro topic credo che sia meglio parlare solo della sandbox nell'altro. Stavo pensando che in ReactOS sarebbe meglio se ci fosse un sistema grafico vettoriale e magari avere la possibilità di personalizzare l'aspetto dell'explorer (come mi ha detto PUOjACKz) con diversi stili/skin.

Alla fine l'idea è:

- nuovo sistema grafico 2d vettoriale (basato su SVG o PDF?)
- possiblità di personalizzare il reactos explorer o fare una nuova shell (anche se non ci sarebbe il motivo di farne una)
- implementare funzioni grafiche presenti su sistemi come Apple Mac OS X (aqua + quartz) e Microsoft Windows Vista (aero)
Come ho già detto, un utente che installa un sistema, deve poter usufruire di quel sistema, in modo massimale.
Modificare la grafica di Explorer (cioè di finestre, barre degli strumenti), per non parlare delle icone ecc.. non è esente da questa mia affermazione.
L'idea, a livello molto banale, è di poter modificare, ad esempio, l'area desktop, potendo:

- Modificare completamente lo skin della barra degli strumenti di base (cioè editare ogni singola sezione grafica, dal bottone di Start a tutto il resto); Pulsanti di start, visualizzazione del taskmanager e dell'orologio, ecc.. dovrebbero essere tutti degli elementi variabili da poter attivare anche in toolbar e posizioni diverse
- L'area desktop dev'essere configurabile in via massimale (possibilità di scegliere di visualizzare certi programmi, modificandone la descrizione o .ico, come avviene, se si installa un qualsiasi Tweak)
- Engine di creazione delle toolbar, con vari effetti, tra cui quelli delle barre del KDE, del Mac OS X, di MS Office o Vista. Queste, seppur diverse tra loro, possono essere "costruite" in via modulare.

Alla fine di tutto, ad esempio, voglio inserire, in ROS, una grafica come quella di Aero? Bene, cambio i colori alla barra, creo una barra laterale, sul fianco destro, semi trasparente, di una certa larghezza e, inserendo dei moduli (es. un modulo è l'orologio, l'altro son altri programmi ecc.) ecco che c'assomiglia, senza dover avviare, nel sistema dei programmoni, come Windowblinds, che ti fregano quantità industriali di memoria.

Inoltre, tutte le potenzialità di modifica, offerte dai Tweak, dovrebbero essere già integrate di per sè nel sistema, raggiungibili dall'utente come se niente fosse. Perchè, per modificare il sistema da me installato, devo andar a comprar un programma a parte o installare una patch UXTheme, che, magari, rende instabile il sistema?

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

Tralasciando il lavoro che occorrerebbe fare con un nuovo sistema grafico si può fare una lista di cose da fare per fare un tool che modifichi il reactos explorer

PUOjACKz
Posts: 116
Joined: Tue Jan 03, 2006 3:52 pm

Post by PUOjACKz »

Speekix wrote:Tralasciando il lavoro che occorrerebbe fare con un nuovo sistema grafico si può fare una lista di cose da fare per fare un tool che modifichi il reactos explorer
Prima di tutto, programmare per un ambiente operativo, dev'essere fatto con passione. Voler trovare, in ogni cosa, una scappatoia, per poter dire "Io, la mia parte l'ho fatta" è da scemi. Ora, IMHO, se realmente un coder ha a cuore il frutto del proprio lavoro, ed in particolare il ROS, se gli chiedono d'implementare un desktop a grafica vettoriale, sarà un lavoro lungo, ma poi, la soddisfazione e la gratifica saltano fuori.
Inoltre, nessuno chiede al coder di fare tutto di botta, così come non si chiede, ad un muratore (ad esempio) di farti una casa in blocco unico. Occorre tempo, ma in quel tempo, la soluzione che si stà implementando, dev'essere originale, funzionale e deve attirare l'attenzione.

IMHO, i coders di ROS, dubito si stiano facendo il culo così, per produrre un doppione di OS. Sarà pure opensource, ma che senso ha, se ho XP, a passare a ROS? Occorre, quindi, proporre un qualcosa di innovativo, originale, stabile e sicuro.

Tornando a noi, per implementare una modifica radicale al sistema di creazione delle skin di ROS, sarebbe, buona cosa, implementare il tutto nativamente. Non solo riguardo alcune motivazioni da me fornite su un altro post, cioè, per il bugfixing e il testing, ma anche, perchè, creare un tool, o comunque, una distro parallela, a quella Vanilla, è sempre rischioso. Sia perchè ti occorre gente, che dovrà mettersi in testa di seguire, da quel momento in poi, la distro modificata, in quanto, a differenza di Linux, ove il Kernel è separato e così i desktop, il ROS, così come Windows, sono un tutt'uno, cambia una cosa, tutto il resto gli viene appresso.
Inoltre, staccare le varie parti, dall'OS, significa rendere, in un certo senso, poco reperibili queste. Il sito di ROS, manterrà, sicuramente, la versione di OS vanilla (ossia senza modifiche). Coloro che creano dei tools, così, banali (perchè sarebbe, alla fin fine banale), dopo un pò, rischiano il dimenticatoio o di rimanere obsoleti, rispetto quanto viene modificato o implementato nel sistema.

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

E' vero ROS è diverso da Linux, ROS non è un kernel... si potrebbe quasi dire che ROS è una distribuzione di ROS ma un sacco di software NON devono essere implementati, come un semplice tool per le skin si può considerae da includere in un'altra distro ma se si parla di cambiamenti radicali dell'ambiente desktop allora si che si può includere tutto nella distro vanilla di ReactOS

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 2 guests