News #67

Moderators: gabrielilardi, forart, Davy Bartoloni

Ey3
Posts: 790
Joined: Thu Nov 15, 2007 9:13 pm
Location: Italy

News #67

Post by Ey3 » Mon Sep 12, 2011 10:49 pm

Avete letto la news numero 67? :shock:
Pare che potrebbero arrivare ingenti sponsorizzazioni addirittura dal governo russo (si parla addirittura di un milione di euro! :o ) e che comunque ci sono state diverse grandi società che hanno mostrato interesse nel progetto. Inoltre 2400€ circa sono già stati vinti a questo meeting russo... è vero che il denaro non è tutto, ma se anche solo uno di questi sbocchi prendesse piede penso che ci sarebbe solo da guadagnarci!

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Re: News #67

Post by ErVito » Tue Sep 13, 2011 8:12 am

Sul fatto che i soldi non siano tutto siamo d'accordo, anzi, come al solito non nego un po' di scetticismo...
the OS was ready approximately for 80% of real world usage
mi puzza un po' di banfa....

Saluti,
Marco.
Vieni a trovarmi -> http://ervito.altervista.org

oswetto
Posts: 109
Joined: Mon Oct 26, 2009 10:43 pm

Re: News #67

Post by oswetto » Tue Sep 13, 2011 10:21 am

Ottima notizia!!!!
Non sarebbe utile tradurla in italiano...

Ey3
Posts: 790
Joined: Thu Nov 15, 2007 9:13 pm
Location: Italy

Re: News #67

Post by Ey3 » Tue Sep 13, 2011 10:31 pm

ErVito wrote:Sul fatto che i soldi non siano tutto siamo d'accordo, anzi, come al solito non nego un po' di scetticismo...
the OS was ready approximately for 80% of real world usage
mi puzza un po' di banfa....

Saluti,
Marco.
Quella è l'affermazione del "presidente" (lol, fa strano parlarne qua) che avrà visto la presentazione (sicuramente molto curata) nella quale avranno fatto vedere l'uso di mail, navigazione e queste cose base applicando tutti gli hackfix possibili immaginabili per fare andare liscia una presentazione. Quindi da parte di una persona che non ha mai visto l'OS, ne sente parlare di tutte le sue potenzialità, campo software che potrebbe avere il tutto open source e gratis, vede una dimostrazione in cui tutto (o quasi) funziona e nella quale vengono svolte tutte operazioni che nella vita comune servono molto... beh avrà subito pensato in grosso non conoscendo tutti i limiti attuali. Però come si legge nella news pare che voglia dare visibilità almeno, e se non saranno milioni... migliaia andranno strabene lo stesso!
oswetto wrote:Ottima notizia!!!!
Non sarebbe utile tradurla in italiano...
Mi scuso se non ho potuto occuparmi delle traduzioni nell'ultimo paio di news ma sono un po' occupato in RL, riprenderò nella prossima settimana con gli arretrati :)

EDIT: news #67 tradotta ed inviata a Gabriel per la pubblicazione.
EDIT2: tradotta anche la newsletter #87

Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Re: News #67

Post by Davy Bartoloni » Wed Sep 21, 2011 3:48 pm

Ey3 wrote: EDIT: news #67 tradotta ed inviata a Gabriel per la pubblicazione.
EDIT2: tradotta anche la newsletter #87
ottimo :)

gabrielilardi
Moderator Team
Posts: 873
Joined: Sat Sep 02, 2006 1:30 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by gabrielilardi » Wed Sep 21, 2011 3:55 pm

OT:
Mi astengo dal fare commenti, è da un po' che mi sono allontanato dal progetto:
http://punto-informatico.it/3271541/PI/ ... lione.aspx

Carlo Bramix
Posts: 282
Joined: Thu Jan 04, 2007 12:43 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by Carlo Bramix » Wed Sep 21, 2011 6:14 pm

gabrielilardi wrote:OT:
Mi astengo dal fare commenti, è da un po' che mi sono allontanato dal progetto:
http://punto-informatico.it/3271541/PI/ ... lione.aspx
Ho letto e come al solito un tot di linux-men scrivono nei commenti che e' tempo perso, meglio linux+wine, ecc.
Piuttosto, Gabriel, che significa il post di sopra?
Dal tono sembra quasi che tu abbia fatto a botte con qualcuno...

gabrielilardi
Moderator Team
Posts: 873
Joined: Sat Sep 02, 2006 1:30 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by gabrielilardi » Wed Sep 21, 2011 7:01 pm

Carlo Bramix wrote:Piuttosto, Gabriel, che significa il post di sopra?
Dal tono sembra quasi che tu abbia fatto a botte con qualcuno...
No no, affatto, niente botte con nessuno, solo che sono stanco di vedere il progetto andare alla deriva, senza timone, ognuno fa quello che gli pare, non c'è una direzione, poi
un giorno spunta un woos, che non si sa cosa sia, si tiene per metà nascosto per metà qualcuno sa qualcosa, poi il sito woos è la solita "tutto fumo e niente arrosto".
A tutto questo aggiungiamo che ROS non si può installare da marzo in virtualizzatori che girano con processori senza virtual extension e regressioni una dietro l'altra e il gioco è fatto.
Per quanto mi riguarda, ReactOS è stato bello, ma appunto è stato. Mi riprendo la mia vita... ;)

Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Re: News #67

Post by Davy Bartoloni » Wed Sep 21, 2011 10:52 pm

gabrielilardi wrote: solo che sono stanco di vedere il progetto andare alla deriva, senza timone, ognuno fa quello che gli pare, non c'è una direzione, poi
un giorno spunta un woos, che non si sa cosa sia, si tiene per metà nascosto per metà qualcuno sa qualcosa,
quoto... la situazione e' decisamente "anomala"... un misto di secondi fini e quasi un tentativo volontario di "deriva"

proseguo nel testare le builds e a segnalare "anomalie" (un po' troppe oramai... sembra veramente una situazione senza controllo).. amo ReactOS.. e dubito potrei amare woos.

P.S. ma che ha "developeato" Marat Karatov?

Carlo Bramix
Posts: 282
Joined: Thu Jan 04, 2007 12:43 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by Carlo Bramix » Thu Sep 22, 2011 5:27 pm

Davy Bartoloni wrote:
gabrielilardi wrote: solo che sono stanco di vedere il progetto andare alla deriva, senza timone, ognuno fa quello che gli pare, non c'è una direzione, poi
un giorno spunta un woos, che non si sa cosa sia, si tiene per metà nascosto per metà qualcuno sa qualcosa,
quoto... la situazione e' decisamente "anomala"... un misto di secondi fini e quasi un tentativo volontario di "deriva"
Su questo mi trovate assolutamente d'accordo, anzi vi diro' di piu', ho la netta impressione che ci sia gente che si diverta a fare modifiche ai sorgenti e farne il commit, non solo senza essere sicuri che la correzione sia buona o meno, ma SENZA NEPPURE PROVARE A COMPILARE.
Provate a guardare nei log quanto spesso salta fuori la frase "fix build", "fix compilation", "fix di qua e di la".
Tutti tentativi di riparare a maldestri tentativi di modifica per permettere al buildbot di riuscire ALMENO a completare con successo la compilazione.
L'avevo scritto pure io qui in un post tempo addietro: ma che cavolo di modo di lavorare e' questo???
Poi e' da vedere se queste modifiche vanno bene o no, tutte le regressioni che saltano fuori di questi tempi sono qualcosa di scandaloso, in un thread di questo forum ne ho ho segnalata una recente che mi ha fatto venire la pelle d'oca.
Mannaggia, quando capita a me di contribuire, faccio la modifica, provo e riprovo per verificare che vada tutto bene e *POI* posto una patch su bugzilla (dove tipicamente giace per dei mesi :x ).
E forse e' questa rincorsa alla correzione delle leggerezze che mi da' l'impressione che il progetto stia languendo un po', senza reali progressi significativi...
Davy Bartoloni wrote:P.S. ma che ha "developeato" Marat Karatov?
E chi cavolo sarebbe 'sto "Marat Karatov"??? :lol:
Mai sentito!!!

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Re: News #67

Post by ErVito » Fri Sep 23, 2011 4:26 pm

:facepalm:

Insomma, sarò bastian contrario ma questo "ondeggiare" di ROS come una foglia al vento non mi sembra tanto più accentuato di quanto non fosse n-anni fa...
Da quello che dite posso auspicare di committare anch'io qualche commento qua e là...lol. Il commit-access è così a buon mercato???

Saluti,
Marco.
Vieni a trovarmi -> http://ervito.altervista.org

Ey3
Posts: 790
Joined: Thu Nov 15, 2007 9:13 pm
Location: Italy

Re: News #67

Post by Ey3 » Sun Sep 25, 2011 9:50 am

Davy Bartoloni wrote:P.S. ma che ha "developeato" Marat Karatov?
Dato anche il contenuto della news ufficiale del 12-09-2011 che ho tradotto da poco direi poco o niente, è un membro della community che avrà forse postato qualche patch.
E' diventato sviluppatore di ROS solo per quelli di PI :D

Comunque anche secondo me la situazione è rimasta più o meno come è sempre stata, con alti e bassi, a grandi transazioni corrispondono "ondate" di regressioni e problemi, che poi gradualmente si risolvono per tornare a riportare innovazioni. Pian pianino i risultati ci sono ma è ovvio che nei periodi "in cui l'onda raggiunge il suo minimo" bisogna stringere i denti e non mollare.

Carlo Bramix
Posts: 282
Joined: Thu Jan 04, 2007 12:43 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by Carlo Bramix » Mon Sep 26, 2011 8:33 pm

Ey3 wrote:Comunque anche secondo me la situazione è rimasta più o meno come è sempre stata, con alti e bassi, a grandi transazioni corrispondono "ondate" di regressioni e problemi, che poi gradualmente si risolvono per tornare a riportare innovazioni. Pian pianino i risultati ci sono ma è ovvio che nei periodi "in cui l'onda raggiunge il suo minimo" bisogna stringere i denti e non mollare.
Ok... ci puo' stare che ci siano delle oscillazioni di stabilita', anzi e' abbastanza ovvio data l'enormita' del progetto.
Tuttavia, per quanto mi riguarda, mi da' parecchio fastidio il fatto che vengano fatti dei commit alla cavolo, al seguito dei quali non si riesce a far partire il sistema o addirittura non si riesca a compilare.
Per esempio, ho appena scaricato la r53864, ho provato a far partire il bootcd generato dal buildbot ed ecco cosa mi salta fuori:

http://imageshack.us/photo/my-images/215/freeldr.png/

Ma e' logico?
Mannaggia!!! :oops:

Ey3
Posts: 790
Joined: Thu Nov 15, 2007 9:13 pm
Location: Italy

Re: News #67

Post by Ey3 » Tue Sep 27, 2011 11:19 am

No ok, sulla storia dei commit postati senza essere testati sono d'accordo, ci vorrebbe un po' più di cautela prima di andare ad immettere codice di cui se poi ci si dimentica può causare anche problemi a non finire.

gabrielilardi
Moderator Team
Posts: 873
Joined: Sat Sep 02, 2006 1:30 am
Location: Italy

Re: News #67

Post by gabrielilardi » Tue Sep 27, 2011 11:35 am

Probabilmente mi sono illuso da solo che ReactOS potesse essere qualcos'altro oltre ad un tentativo di OS. Per tanto tempo ho pensato che ci fossero possibilità vere di avere un qualcosa di utile, ma mi sono arreso. E' da marzo che non lo posso installare su questo computer e non so quanto passerà ancora prima che qualcuno risolva il problema del mshtml. Dopo un commit di sir richard non si poteva più usare l'ac97, mi sono lamentato sulla mailing list ma nessuno mi ha ca*ato, e così è rimasto per mesi. Poi, si vedono commit senza il minimo test prima, poi commit tipo "Questo è un hack e sarà tolto" mentre sul codice non c'è alcun accenno al fatto che è un hack e solo sul commento del commit, non è logico e sarà dimenticato come tutti quei commit "da mandare a Wine" e poi nessuno li manda e al successivo sync si perdono le traccia. Il site revamp è da più di un anno che gira ed è rimasto nel nulla, quando ho proposto di fare l'Rss Box (quello che mostra i commit sulla home page) mi è stato detto, cosa lo metti a fare ? Tanto rifaremo il sito. Sono mesi che è utile e da informazioni ma se fosse per il team nessuno l'avrebbe messo. Sul sito non si fa che parlare di cose inutili, suggerimenti, idee, ma nel concreto non viene fuori niente, basta "parlare", fare è il verbo che dovrebbe andare di moda. Johannes aveva iniziato a lavorare sull'USB assieme a Michael, quando ha voluto fare il partmgr (che serviva per poter montare le pennette usb), Pierre ha detto No! Lo vorrei fare io (lui stava lavorando al mountmgr e non aveva neanche iniziato partmgr), così per non litigare, Johannes non lo fece ma perse anche le motivazioni per andare avanti con l'USB, mentre Pierre nel frattempo non solo non finì il mountmgr, ma decise di lavorare solo alla gestione amministrativa del sito, mail, ecc. Insomma, penso che non devo aggiungere altre spiegazioni per capire cosa provo e il perché delle mie scelte...

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest