Elenco di software open source da testare su ReactOS

Moderators: forart, Davy Bartoloni, gabrielilardi

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Elenco di software open source da testare su ReactOS

Post by forart »

Salve a tutti, ho creato una sezione nel wiki chiamata Untested (open source) software list che, a mio modo di vedere, potrà essere molto utile per le future distros e per migliorare ROS.

Volontari e testers sono i benvenuti !
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

sverx
Posts: 60
Joined: Mon Jan 10, 2005 2:35 pm
Location: Italy

Post by sverx »

Volentieri mi metterei lì a giocare con ReactOS e testare quali applicazioni vanno e quali no... o anche darei volentieri una mano magari a tradurre ROS in Italiano o scrivere il supporto per la tastiera Italiana, che ho letto in questo forum essere una cosa utile e mancante...
... se riuscissi a far girare ROS sul mio "vecchio" PC :|

Nel forum "support" ho scritto i dettagli, non ho avuto risposta... forse a nessuno interessa far girare ROS su un hardware VERO?
( qui : http://www.reactos.com/forum/viewtopic.php?t=712 )

Qualcuno di voi in Italia mi aiuta?

Grazie...

mauriziodaniello
Posts: 25
Joined: Mon Dec 19, 2005 10:14 pm
Location: Romania

Post by mauriziodaniello »

sverx wrote: Nel forum "support" ho scritto i dettagli, non ho avuto risposta... forse a nessuno interessa far girare ROS su un hardware VERO?
( qui : http://www.reactos.com/forum/viewtopic.php?t=712 )

Qualcuno di voi in Italia mi aiuta?

Grazie...
ROS Non è dotato di driver generici come Win. :shock: (per adesso) :twisted:
Pare che non funzioni con AMD o dischi scasi e radeon e deve almeno avere 64MB per girare, problemi con schede video e schede madri particolari.
Conviene vedere prima con il live cd se funziona, se non funziona provare ad istallare "con manina" i driver.
:wink:

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

mauriziodaniello wrote:
sverx wrote: Nel forum "support" ho scritto i dettagli, non ho avuto risposta... forse a nessuno interessa far girare ROS su un hardware VERO?
( qui : http://www.reactos.com/forum/viewtopic.php?t=712 )

Qualcuno di voi in Italia mi aiuta?

Grazie...
ROS Non è dotato di driver generici come Win. :shock: (per adesso) :twisted:
Pare che non funzioni con AMD o dischi scasi e radeon e deve almeno avere 64MB per girare, problemi con schede video e schede madri particolari.
Conviene vedere prima con il live cd se funziona, se non funziona provare ad istallare "con manina" i driver.
:wink:
ReactOS gira sul mio AMD Athlon 64 :twisted:

mauriziodaniello
Posts: 25
Joined: Mon Dec 19, 2005 10:14 pm
Location: Romania

Post by mauriziodaniello »

Speekix wrote:
mauriziodaniello wrote: Pare che non funzioni con AMD
:wink:
ReactOS gira sul mio AMD Athlon 64 :twisted:
Buono :twisted:

allungo la mia lista di compatibilità ROS ! :idea:

mauriziodaniello
Posts: 25
Joined: Mon Dec 19, 2005 10:14 pm
Location: Romania

Post by mauriziodaniello »

mauriziodaniello wrote:
Speekix wrote:
ReactOS gira sul mio AMD Athlon 64 :twisted:
Buono :twisted:

allungo la mia lista di compatibilità ROS ! :idea:
Ma dove posso metterla per renderla disponibile per tutti ?
Dove ogniuno dice "funziona con pentium 100" ecc. "con questa scheda" ecc.
Secondo me sarebbe un ottima idea :roll:

:shock:

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

Tra poco sarà messo online il ReactOS Support Database in cui si potranno mettere informazioni sulla compatibilità con l'hardware e il software e credo che sarà aperto a tutti oltre che ai tester

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

???????

guardate che io l'ho installto su 7 macchine diverse,,... AMD ATHLON - DURON . Pentium3 e Pentium4 (con HT disabilitato)

con chipset SIS e Via mi sembra tutto ok.. si installa e funziona...
driver video con Schede SAVAGE4 e GE Force MX supportano 1024 di riusoluzione....
mi sembra molto buona la versione 029....
peccato per il mancato (ancora per poco) supporto per le schede di rete....

e per quanto riguarda la compatibilita' software... penso sia un problema marginale che puo' essere risolto anche dopo il lancio della versione 1.0

considerate che per far funzionare in maniera decorosa uno ZETA BELLA (distribuz a pagamento del beos) in un pc del mio negozio.. per navigare con ADSL ascoltare Mp3 e scaricare la posta ho tribulato per 2 giorni.... e per il momento faccio salti di gioia per aver abbandonato Winzoz e LinzoZ.. mi piacerebbe vedere la faccia della polizia postale o della microsoft a vedere un pc con il BeSystem in un attivita' commerciale....

quindi l'idea solo di poter navigare e scaricare mail con ReactOS sarebbe gia' un traguardo pazzesco!!!, sufficente a lanciare la prima versione da Edicola, e a "AVVERTIRE" l'utenza linux dell'esistenza di qu3esto meraviglioso progetto...

:)

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »

Davy Bartoloni wrote:quindi l'idea solo di poter navigare e scaricare mail con ReactOS sarebbe gia' un traguardo pazzesco!!!, sufficente a lanciare la prima versione da Edicola, e a "AVVERTIRE" l'utenza linux dell'esistenza di qu3esto meraviglioso progetto...

:)
purtroppo conosco un sacco di utenti gnu/linux che ritengono inutile il progetto reactos :( :cry:

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

Su questo hai ragione.,.... il fatto e' che non appena reactos sara' ad un livello in cui la rete prendera' a funzionare... bastera' effettuare una distribuzione da edicola "RIVISTA + MANUALE + CD + LICENZA" magari con una distribuzione che prevede gia' sfondi desktop colorati, suoni accattivanti, e uno screensaver decente.. ed ecco che il nuovo sistema si sostituisce a Windows tutto d'un colpo (ovunque ci sia bisogno di licenze originali naturalmente)..

infondo chi teme di essere centrato da microsoft, passerebbe subito a reactos, sapendo che magari non subito, ma con il passare del tempo potra' sostituirlo a winzoz... e non di sicuro a linux per paura di perdere il parco software praticamente illimitato di win32...

quello che temono i "linuxianI" E' che windoz diventi opensource... e' il loro peggior incubo,, perche' il loro decennale lavoro (lavoro ottimo e sempre ben curato) non sarebbe piu' "UNICO", cosa che per il momento lo contraddistingue...

cmq ora me la dormo.. yawnhhh che sonnnoooo

PUOjACKz
Posts: 116
Joined: Tue Jan 03, 2006 3:52 pm

Post by PUOjACKz »

Speekix wrote:purtroppo conosco un sacco di utenti gnu/linux che ritengono inutile il progetto reactos :( :cry:
Lasciali perdere, ormai le lotte tra Windows & Linux son diventate ridicole. Basta guardare Punto Informatico per farsi un idea di come il trolleggio diventi selvaggio se si è coperti dall'anonimato.
Linux è un buon OS, così come lo sono Mac OS X, UNIX, *BSD ecc.., ma tutti questi sistemi non son il massimo in tutto. C'è chi ha dei punti forza in una cosa e chi in un'altra. Molta gente si fà grossa con paroloni giganteschi e abbreviativi (spesso pure inventati), per gettare merda su quel che, nella maggior parte dei casi, agli inizio, usavano pure loro (Windows).
Comunque, non è questo lo scopo di ReactOS. Se Windows è tristemente famoso per la politica anti-sicurezza e pro-magnasoldi di Microsoft, cosa c'entra tutto questo ora? ReactOS != Windows. Se poi su ReactOS è possibile farci girare la roba di Win9x/XP, è un altro discorso.
Qua la differenza è basilare. L'OS in questione è opensource, pertanto, almeno IMHO, il fine è quello di integrare la velocità di correzione dei bug e d'implementazione delle features, in ambienti dedicati, con la prestanza di un sistema capace di sfruttare una tipologia di software molto diffusa. Ma non solo. I coders danno pure la possibilità di discutere le implementazioni da effettuare, per rendere ReactOS più sicuro contro tutta la porcheria presente su Internet, cosa che Windows non è che faccia in particolar modo (figuriamoci, con tutte le lettere che gl'avran spedito i vari sistemisti ecc., in giro per il mondo, richiedendo di correggere i bugs e guarda che hanno fatto finora, anche stasera 10 Mb di aggiornamenti...).
Pertanto, per quanto mi riguarda, ogni lagna è fuoriluogo, specie se formulata da qualche cacciavitaro-loacker (perchè, per certa gente, linux è l'OS degli Hacker, tsk...), la cui unica fatica è stata quella d'infilare un CD nel lettore, durante il boot, ed installare un sistema fatto da altri, vantandosi senza aver voce in capitolo.
Se una fetta d'utenti vuole un OS simile a Windows, è bene che ce l'abbia. Se poi è pure opensource e gratuito, benvenga.

Ricordate: le chiacchiere se le porta il vento...
Last edited by PUOjACKz on Wed Jan 11, 2006 3:18 am, edited 2 times in total.

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

gli hackeri.... :)

mauriziodaniello
Posts: 25
Joined: Mon Dec 19, 2005 10:14 pm
Location: Romania

Post by mauriziodaniello »

Speekix wrote:Tra poco sarà messo online il ReactOS Support Database in cui si potranno mettere informazioni sulla compatibilità con l'hardware e il software e credo che sarà aperto a tutti oltre che ai tester
Io aspetto, ma è una cosa molto , ma molto importante !

Ciao

Speekix
Posts: 72
Joined: Thu Dec 08, 2005 11:32 am

Post by Speekix »


mauriziodaniello
Posts: 25
Joined: Mon Dec 19, 2005 10:14 pm
Location: Romania

Post by mauriziodaniello »

Da ancora errori :cry: :cry: :cry: :cry:
Però bello come impostazioni :P
Serve di più di quanto sembri :twisted:
.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest