USB

Moderators: gabrielilardi, forart, Davy Bartoloni

Post Reply
ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

USB

Post by ErVito »

Problema: volevo sapere perchè reactos non mi trovasse automaticamente un hd esterno.....è normale??? ammetto di non essere un esperto del mondo linux (su cui è basato reactos)...
volevo anche segnalare un errore di grammatica nel comando "riavvia" del menù start :lol:

sverx
Posts: 60
Joined: Mon Jan 10, 2005 2:35 pm
Location: Italy

Re: USB

Post by sverx »

ErVito wrote:Problema: volevo sapere perchè reactos non mi trovasse automaticamente un hd esterno.....è normale??? ammetto di non essere un esperto del mondo linux (su cui è basato reactos)...
non credo che sia stato già scritto il supporto per l'USB... e Reactos NON è basato su Linux :evil:
ErVito wrote:volevo anche segnalare un errore di grammatica nel comando "riavvia" del menù start :lol:
va segnalato a chi si occupa della localizzazione (e io non so chi sia... quindi passo...) :roll:

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Post by ErVito »

quindi ho detto una vaccata :oops: .....non è basato su linux...mmm.....bò....mi pare di averlo letto da qualche parte però....bohh....
cmq si è certi che non sia ancora stato scritto questo supporto?? dove posso segnalare l'errore e chiedere anche maggiori informazioni per il supporto??

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Post by ErVito »

qualcuno sa anche spiegarmi come funzioneranno gli aggiornamenti in reactos? Per passare da una versiona all'altra devo reinstallare tutto il sistema o ci sarà una funzione del tipo "aggiornamenti automatici"???

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

Ciao, no, Reactos con Linux nn ha a che vedere (e idem con microsoft)
reactos da linux ha utilizzato solo il know-how di wine (che nn e' certamente una componente software)

per quanto riguarda la gestione (anzi da quello che ho capito, l'installazione) di reactos su un disco USB (ma a che servira' mai?)

se proprio dovessi fare un aprova, installarei reactos su un disco ATA piccolino, max 4.6 Gbyte, in una partizione poco piu' piccola della chiavetta

e poi con un programma tipo partition magic, copierei di brutto la partizione dal disco fisso al pendrive...

se la scheda madre supporta l'USB come un HD in enhanced mode (la cosa che fanno alcune m.b con i dischi sata) (e quindi bios recente), potrebbe anche partire (di certo il boot lo fa... ma al momento di inzializzare il controller del disco fisso... chissa'...)

in ogni caso l'uso/collaudo di dispositivi USb e' sicuramente un passaggaggio futuro, prima ci sono cose molto piu' importanti.

(cmq, diciamocelo... l'usb nn serve proprio ad una fava... a parte i pendrive, le altre periferiche e' giusto che funzionino sulla LAN , dalle stampanti ai router/modem) o in wireless..

ops. edito: avevo dimenticato la faccenda degli aggiornamenti.
certamente, le patch dovranno esistere, come sono da sempre esistite su ogni sistema, diciamo che se venisse adottata una visuale "piu' linux", sarebbe necessario solo patchare il kernel. senza troppe preoccupazioni per programmi di contorno (che in win purtroppo sono diventati parti del sistema operativo stesso, vedi explorer, msn, outlook, mediaplayer)

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Post by ErVito »

ehm....alla fine sono passato per un cretino....va bene che ho detto una vaccata ma penso ancora di capirne qualcosa di pc...NON è mia intenzione installare reactos su una pendrive o su un disco fisso esterno....volevo soltanto utilizzare una periferica esterna cm archivio....peccato che reactos non me la trovi...
sapete dirmi come funzioneranno gli aggiornamenti di sistema?? per passare ad una versione più aggiornata devo reinstallare il sistema operativo?? se si, in futuro pensate che verrà introdotta una funzione "aggiornamenti automatici"???

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

beh, nn esageriamo, nessuno qua passa per cretino :)

per il momento nn e' possibile rilevare un pendrive,
la prima funzionalita' di questo tipo funzionante sara' l'accesso ad un unita' condivisa di rete, che consentira' (finalmente) di poter trasferire software e applicazioni (compilate su win) su reactos per fare dei test velocemente.

in ogni caso come avrai visto per il momento nn funzionano ancora neppure i copia/incolla all' interno delle finestre, quindi ci sara' d'attendere almeno un paio d'anni prima di vedere sviluppare le cose "non essenziali"..

gli aggiornamenti automatici, sn stati introdotti anche in alcune distribuzioni linux, forse per dare l'idea che il sistema abbia le stesse caratteristiche di win (per quanto su linux e spero (in futuro) su reactos, gli aggiornamenti automatici nn siano assolutamente necessari, specialmente nelle ultime release del kernel)

vabbe ' cmq questa e' una mia opinione personale..

Io per esempio negli ultimi tempi sto scrivendo un terminale comandi avanzato sostitutivo di explorer/kde/gnome , e per quanto stia creando una struttura a directory simile a quella di win/reactos, e una sorta di registro di sistema (molto semplice)... nn intendo dare la possibilita' di pastrocchiare sui vari file, di aggiornare in parte, qualche cosa... etc etc voglio che il sistema, se esce in una versione "nuova" sia completamente sostituito a quello precedente (per evitare bug, conflitti, blocchi e qualsiasi altra cosa) (vedi tiger /panther/leopard)..

basta che un aggiornamento appena scaricato faccia le bizze, per far credere a tutti che il sistema nn funzioni bene.. (magari per un incompetenza di installazione di un simil-esperto)
ah, dai, allego una foto del mio terminale ( B-field Terminal ) .. :) che per il momento nn funge su REACTOS... sigh ma che spero di far girare al piu' presto...

[ external image ]

ErVito
Posts: 304
Joined: Tue Nov 13, 2007 5:17 pm
Location: Bresso (MI)
Contact:

Post by ErVito »

AzZ....un paio di annetti.....avevo letto che reactos non è attualmente un sistema da utilizzare tutti i giorni ma non credevo ci volesse tanto...vabè...
per il momento ripiego su un linux....arrivederci reactos....ci si rivede fra 2 annetti....

User avatar
Davy Bartoloni
Posts: 1483
Joined: Wed Jan 04, 2006 11:31 pm
Location: Cuneo
Contact:

Post by Davy Bartoloni »

Vabbe, cmq prima di ripiegare su linux, fai ancora un tentativo con syllable (il supporto USB e pendrive c'e').

in ogni caso, un idea precisa di cosa puo' fare al massimo reactos, la puoi vedere qui': http://youtube.com/watch?v=wSE_lY5do2c

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: Trendiction [Bot] and 1 guest