Vorrei un pò di informazioni...

Moderators: forart, Davy Bartoloni, gabrielilardi

Post Reply
Shutdown
Posts: 1
Joined: Mon May 15, 2006 4:45 pm

Vorrei un pò di informazioni...

Post by Shutdown »

Salve, sono Shutdown del 1990.
Girovagando per la rete ho avuto tra le mani
la home di react os... :twisted:
Ho provato Linux Ubuntu, Debian, Gentoo, Slackware &
others... Attualmente sono tentato in maniera irrefrenabile
ad installare questo nuovo OS (ehm, nuovo per me)...
Allora, vediamo di fare un pò di chiarezza.
Ho un HD pieno, uso sia Windows che Linux.
Sto scaricando il ZIP della LiveCD.

Mi date un pò di Informazioni su questi passi:

- INSTALLAZIONE
- CONFIGURAZIONE
- PARTICOLARI CARATTERISTICHE

Grazie, ehm... non vorrei danneggiare le partizioni
inutilmente. Voglio prima essere certo che ReactOS
soddisfi al 100% le mie esigenze... :lol:

folle_invasato
Posts: 134
Joined: Thu Jan 13, 2005 9:11 pm
Location: Pordenone, Italy

Post by folle_invasato »

Siccome il SO è molto instabile (come ogni programma in fase alpha) direi che il modo più sicuro è usare un emulatore o una macchina virtuale..

neXus tm
Posts: 6
Joined: Mon Aug 14, 2006 12:15 pm

Post by neXus tm »

Magari sbaglio a riportare in alto questo topic un pò vecchiotto, tuttavia credo che si possa rispondere fornendo un aiuto ai newbie come me di reactos .

Sia logico che ciò che scrivo è il risultato delle mie attuali sperimentazioni.

1) Macchine virtuali, comodissime, ma fanno decadere paurosamente le prestazioni di reactos e "non gli rendono giustizia".
2)LiveCD : perfette per un primo sguardo a reactos, io, per es, ho preso un cd riscrivibile da 8cm (quelli da 185mb per intenderci) e mi sn testato l'hardware del mio pc
3)BootCD : allora, per me è inutile girarci attorno, ReactOS va installato per goderselo appieno... Io sinceramente ho tagliato la testa al toro, ho riesumato un HD da 2,5gb e ci ho installato, mettendo il freeloader (il boot loader di ReactOS) sull' MBR di quest'ultimo.

Descrivo precisamente come ho fatto: tolti tutti i miei HD, ho preso questo da 2,5gb, preso un cavo ide ed ho collegato al primo canale della MB, sul secondo canale ide ho collegato il lettore cn il cd di installazione di ReactOS.. Il sistema si è installato alla velocità della luce, è stabile per essere un alpha (ed io ne ho viste...) mi ci sto divertendo un sacco.. provando ad installare programmi e a testare quello che gia c'è (piccola nota, ieri sn stato 1 ora a giocare al solitario di reactos, non giocavo da almeno 3 anni...)

Mia configurazione:

cpu Athlon 64bit 3000+
mb asrock chipset nforce3
ram 512 ddr
video nvidia geforce ti
sk rete realtek 8139 (perchè ci sn affezionato e si installa una meraviglia in reactos)

Spero di aver fatto cosa gradita.
piccolo edit per folle (mi piacerebbe aiutarti nel translate di reactos in italiano, soprattutto nel convincere "i grandi capi" ad inserire il profilo della tastiera it in reactos)

bye

folle_invasato
Posts: 134
Joined: Thu Jan 13, 2005 9:11 pm
Location: Pordenone, Italy

Post by folle_invasato »

Beh, a proposito di macchine virtuali direi che la velocità con VMWare, Virtual PC e Qemu e accettabile, e non si rischia di compromettere una macchina funzionante. Se si dispone di un PC libero direi che l'hardware è la scelta migliore. Se poi segnalate agli sviluppatori i bugs che incontrate (o meglio, li risolvete) i risultati saranno ancora migliori ;)

Per quanto riguarda la traduzione direi che fare la traduzione in italiano è una cosa semplice. Basta modificare il file di risorse (.rc, che è un semplice file di testo con un formato MOLTO intuibile) e inviarlo o tramite bugzilla o tramite la chat. Per la tastiera il discorso è simile. Il problema non è convincere i "capi" ad inserire il codice, bensì trovare qualcuno che effettivamente sappia farlo e abbia tempo per farlo...

neXus tm
Posts: 6
Joined: Mon Aug 14, 2006 12:15 pm

Post by neXus tm »

Beh folle , ho capito quanto volevi dirmi... da lunedì tornerò ufficialmente a lavoro e ciò significa che mi metterò a lavoro su queste cose :)

folle_invasato
Posts: 134
Joined: Thu Jan 13, 2005 9:11 pm
Location: Pordenone, Italy

Post by folle_invasato »

Ottimo...se hai bisogno di una mano ci sono..

forart
Posts: 1050
Joined: Mon Nov 29, 2004 1:36 pm
Location: Italy
Contact:

Post by forart »

Suggerimento: sarebbe il caso di mettere queste conoscenze sul wiki, in modo da renderle permanentemente rintracciabili...

FAQ, HowTo, ecc..
»Forward Agency NPO
In progress we (always) trust.

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest